Occam.fi rivela il primo ponte di liquidità Ethereum-to-Cardano in assoluto

L’Associazione Occam è lieta di annunciare il lancio del primo ponte di liquidità cross-chain Ethereum-to-Cardano, sviluppato come parte del launchpad decentralizzato di OccamRazer.

OccamRazer offre opportunità per progetti basati su Cardano per raccogliere capitali attraverso offerte DEX iniziali alimentate da pool di liquidità decentralizzati. Il cross-chain bridge di Occam è essenziale per fornire un’adeguata liquidità a questi pool, il che consentirà agli utenti di Ethereum di finanziare progetti basati sulla blockchain di Cardano e trasferire senza problemi la liquidità da Ethereum all’ecosistema Cardano.

I progetti lanciati tramite OccamRazer potranno utilizzare questo ponte cross-chain, dando ai progetti che pianificano il lancio su Cardano l’accesso alla base di utenti e alla liquidità di Ethereum

I ponti cross-chain sono elementi della logica del contratto intelligente che lavorano per il wrapping interchain delle risorse, legando una risorsa su una blockchain al valore di una risorsa corrispondente distribuita su un’altra. Gli esempi di bridge cross-chain sono molti e variano tra i protocolli blockchain esistenti, il più importante dei quali è Wrapped Bitcoin (wBTC), un token Ethereum legato al valore di Bitcoin ( BTC ), un’iniziativa condivisa tra BitGo, Republic protocol e Kyber Rete.

Dopo aver rilasciato le sue capacità di token multi-asset e native attraverso l’hard fork di Mary, Cardano è ora pronto per massicci afflussi di capitale. Tuttavia, non esiste ancora alcun ponte di liquidità cross-chain per la blockchain Cardano, ponendo limiti alla quantità di capitale che rimarrà sulla catena nelle prime incursioni del protocollo nella finanza decentralizzata.

Mark Berger, presidente dell’Associazione Occam, ha dichiarato:

“Attraverso il cross-chain bridge Occam.fi, la liquidità e il valore possono essere trasferiti senza problemi sulla blockchain Cardano e sui progetti associati attraverso la collateralizzazione da parte della liquidità on-chain di Ethereum. Riteniamo che questa soluzione genererà liquidità ed esposizione per i progetti Cardano all’interno della considerevole comunità Ethereum DeFi, consentendo ai fondi di fluire facilmente ai progetti su Cardano „.

Per supportare l’ecosistema Occam, verrà lanciato anche il token OCC. I token OCC consentiranno l’accesso a pool di liquidità premium alimentando anche la continua diversificazione dell’ecosistema, una caratteristica in cui gli staker di token OCC vengono continuamente ricompensati tramite programmi di estrazione di liquidità.